Chi Siamo

  Il Centro Numismatico Valdostano (di seguito denominato anche C.N.V.) è certamente una delle associazioni culturali più longeve nel panorama della nostra regione, infatti la sua costituzione ufficiale risale al 22 ottobre 1958.

 

  I primi passi di questo sodalizio, si svolsero faticosamente, ma fermamente già nel febbraio del 1951 per merito di alcuni impiegati della Società Nazionale Cogne, fra i quali Giovanni Calchera e Mario Orlandoni, che concordarono di riunirsi per sviluppare la loro attività nel campo culturale della Numismatica. I primi sei componenti si riunivano in una saletta del C.A.I. nella sua sede di Piazza Chanoux ad Aosta, dove mancava il riscaldamento per l'inverno, ma in compenso c'era il bar che sopperiva all'inconveniente. Tutte le spese erano a carico dei pochi presenti e le quote sociali erano piuttosto elevate, anche se inadeguate alle necessità del Sodalizio. Infatti, le 500 lire che ogni socio doveva versare  mensilmente permettevano appena di pagare qualche abbonamento alle, già allora costose riviste di Numismatica. La situazione si protrasse così fino al 1953, epoca in cui si manifestarono alcune defezioni da parte di chi non poteva più sostenere le spese e lo scarso numero dei soci rimasti impedì di proseguire ogni attività collettiva.

 

  Ciò nonostante i soci mantennero sempre il collegamento fra loro e, forti dell'esperienza passata, nel 1958 si giunse ad organizzare una campagna di propaganda Numismatica che con l'apporto di nuovi elementi, consentì di avviare l'attività sociale che continua tutt'oggi.

       Ne sono stati promotori due studiosi ed appassionati collezionisti:

 

        

 

GIOVANNI CALCHERA

che la prima Assemblea nomina

Presidente.

 

 

MARIO ORLANDONI

che la prima Assemblea nomina 

Segretario.

© 2019 - Centro Numismatico valdostano - Tutte le immagini sono coperte da Copiright e possono essere usate solo con il consenso espresso del C.N.V.

Please publish modules in offcanvas position.